Scie chimiche? Diversi parlamentari hanno cercato di fare luce sulla vicenda!

Scie chimiche? Diversi parlamentari hanno cercato di fare luce sulla vicenda!

Scie chimiche? Diversi parlamentari hanno cercato di fare luce sulla vicenda!

Scie chimiche, teoria del complotto contro la popolazione o realtà ? Scie necessarie per controllare le temperature o componenti chimici dannosi?

Da diversi anni, in Parlamento, un numero consistente di eletti ha cercato di far luce sulla vicenda, attraverso interpellanze ed interrogazioni parlamentari.

Cerchiamo di fare un quadro completo di tutti i rappresentanti politici che hanno sollevato la questione in questi ultimi 20 anni stilando una lista:

  • 2 aprile 2003 Italo Sandi (fino al 2001 coi DS successivamente con UDC)
  • 27 ottobre 2003 Piero Ruzzante (DS PD)
  • 3 febbraio 2005 Severino Galante (prima PCI, PRC, oggi PdCI)
  • 13 giugno 2006 Gianni Nieddu (Ulivo)
  • 8 agosto 2007 Amedeo Ciccanti (UDC)
  • 20 dicembre 2007 Katia Belillo (PdCI)
  • 5 giugno 2008 Sandro Brandolini (ex DS ora PD)
  • 16 giugno 2008 Amedeo Ciccanti (UDC bis) (https://www.youtube.com/watch?v=y2MTaw3hE0s)
  • 17 settembre 2008 Antonio Di Pietro ( IdV)
  • 1 ottobre 2008 Sandro Brandolini (PD bis)
  • 28 gennaio 2009 Sandro Brandolini (PD ter)
  • 5 novembre 2009 Oskar Peterlini  (Sudtiroler Volkspartei)
  • 18 novembre 2009 Amedeo Ciccanti (UDC ter)
  • 22 febbraio 2011 Domenico Scilipoti (PdL e/o FI)
  • 24 Settembre 2014 Marco Zullo (M5S al Parlamento Europeo)

Non solo in Parlamento, però, sono nate preoccupazioni riguardo la faccenda, a questi poi vanno aggiunti i consiglieri comunali che hanno esposto le stesse preoccupazioni, in rete abbiamo trovato qualcuno, tutti era impossibile da raggrupparli.

Infine, aggiungiamo la realizzazione di un film, Overcast, che parla della teoria del cambiamento climatico a “piacimento dell’uomo”.

E voi, cosa pensate? Realtà agghiacciante o complotto bufala?

 

Leave a Reply