Varicocele – nuovo intervento con il laser – un successo tutto Siciliano

Varicocele – nuovo intervento con il laser – un successo tutto Siciliano

Il 2016 è stato l’anno del primo intervento laser per curare il Varicocele – le vene alterate dei testicoli – (nel 95% dei casi colpisce quello di SX, il varicocele può essere causa d’infertilità maschile). Un successo tutto siciliano.

Nel nosocomio “Sant’Antonio Abate” di Trapani il primario di Emodinamica Arian Frasheri, e di Urologia, Antonio Lombardo, hanno praticato in anestesia locale una micro puntura inguinale, in cui inseriscono un cateterino laser e, raggiunto il punto d’intervento, effettuano la sclerosi venosa. Un’operazione che eseguono in day hospital, e dopo poche ore il paziente può già tornare a casa.

“Un intervento che rispetto a quello chirurgico presenta una maggiore percentuale di successi, oltre a un minor rischio di recidive”, spiegano con orgoglio i due medici a capo dell’equipe interdisciplinare che esegue questa nuova metodologia d’intervento. Al tutto si aggiunge un abbattimento dei costi per il servizio sanitario regionale e un drastico utilizzo dei posti letto.

Il primo “test” risale a Luglio del 2016 con ottimo risultati, ci auguriamo che questa nuova pratica chirurgica diventi il nuovo standard perfezionandosi sempre più e debellando in modo rapido ed indolore il Varicocele.

Precedente Download Resident Evil 7 Biohazard per PC e Xbox One [ITA] Successivo [PC] [GAME] [STEAM] [ANDROID] [IPHONE] [IPAD] [TABLET] [FREE] Marvel Puzzle Quest

Leave a Reply